• IngleseFranceseTedescoItalianoSpagnolo
  • APPLICARE VISTO INDIANO

Qual è il visto elettronico turistico per visitare l'India?

Aggiornato su Feb 12, 2024 | Visto indiano online

Il visto turistico online per visitare l'India è un sistema di autorizzazione elettronica al viaggio che consente alle persone di visitare l'India paesi ammissibili Vieni in India. Con il visto turistico indiano, o il cosiddetto visto turistico elettronico, il titolare può visitare l'India per diversi motivi legati al turismo.

Lanciato inizialmente nell'ottobre del 2014, il visto elettronico turistico indiano per visitare l'India avrebbe dovuto semplificare il frenetico processo di ottenimento del visto e quindi attirare più visitatori da paesi stranieri nel paese.

Il governo indiano ha emesso un autorizzazione di viaggio elettronica o sistema di visto elettronico, in cui i cittadini di un elenco di oltre 170 paesi possono visitare l'India, senza la necessità di ottenere un timbro fisico sui loro passaporti.

Con il visto turistico indiano, o il cosiddetto visto turistico elettronico, il titolare può visitare l'India per diversi motivi legati al turismo. Alcuni dei motivi per cui puoi venire in India con questo tipo di visto includono quanto segue:

  • Partecipazione ad attività turistiche.
  • Visitare amici e familiari.
  • Partecipare a un ritiro di yoga.

Dal 2014 in poi, i visitatori internazionali che desiderano recarsi in India non dovranno più richiedere un visto indiano, nel modo tradizionale, su carta. Questo è stato molto vantaggioso per i turisti internazionali poiché ha eliminato il fastidio derivante dalla procedura di richiesta del visto indiano. Il visto turistico indiano può essere ottenuto online con l'aiuto di un formato elettronico, invece di dover visitare l'ambasciata o il consolato indiano. Oltre a semplificare l'intero processo, il sistema di visto elettronico turistico indiano è anche il modo più rapido per visitare l'India.

Hai bisogno Visto turistico elettronico per l'India (visto elettronico per l'India or Visto indiano online per assistere ai luoghi e alle esperienze incredibili come turista straniero in India. IL Autorità indiana per l'immigrazione incoraggia i visitatori in India a fare domanda Visto indiano online (visto elettronico per l'India) piuttosto che visitare il consolato indiano o l'ambasciata indiana.

Quali sono i paesi ammissibili per il visto turistico elettronico per l'India?

A partire dal 2024, ci sono finiti 171 nazionalità ammissibili per il visto commerciale indiano online. Alcuni dei paesi idonei per il visto turistico elettronico indiano sono:

Austria Danmark
Olanda Nuova Zelanda
Spagna Tailandia
Brasil Finlandia
Spagna UAE
UK Stati Uniti

LEGGI DI PIÙ:
Indian e Visa for Medical Attendants consente a infermieri, assistenti, familiari di assistere il paziente principale che necessita di cure mediche. Il visto per gli assistenti medici per l'India dipende dal visto medico e per l'India del paziente principale. Ulteriori informazioni su Visto medico indiano.

Idoneità per ottenere un visto elettronico per turisti indiani

Per poter beneficiare del visto indiano online, avrai bisogno di quanto segue:

  • Devi essere un cittadino di uno dei paesi ammissibili che sono stati dichiarati senza visto e idonei per il visto elettronico indiano.
  • È necessario che lo scopo della visita sia correlato finalità turistiche.
  • È necessario possedere un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data del tuo arrivo nel paese. Il tuo passaporto deve avere almeno 2 pagine bianche.
  • Quando richiedi il visto elettronico indiano, il i dettagli che fornisci devono corrispondere ai dettagli che hai menzionato nel tuo passaporto. Tieni presente che qualsiasi discrepanza comporterà la negazione del rilascio del visto o un ritardo nel processo, nel rilascio e, infine, nel tuo ingresso in India.
  • Dovrai entrare nel Paese solo attraverso il Posti di controllo dell'immigrazione autorizzati dal governo, che comprendono i principali aeroporti e porti marittimi.

Qual è la procedura per richiedere un visto elettronico turistico per l'India?

Per avviare la procedura di visto turistico elettronico indiano online, dovrai tenere a portata di mano i seguenti documenti:

  • È necessario disporre di una copia scannerizzata della prima pagina (biografia) del passaporto, che deve essere un passaporto standard. Tieni presente che il passaporto deve rimanere valido per un arco di tempo non inferiore a 6 mesi dalla data del tuo ingresso in India e, in ogni altro caso, dovrai rinnovare il passaporto.
  • Devi avere una copia scannerizzata di una recente foto a colori formato tessera raffigurante solo il tuo viso.
  • Devi avere un indirizzo email funzionale.
  • È necessario disporre di una carta di debito o di credito per pagare le commissioni per la richiesta del visto indiano.
  • Devi possedere un biglietto di andata e ritorno dal tuo paese. (Opzionale)
  • Devi essere pronto a mostrare i documenti che sono richiesti specificamente per il tipo di visto che stai richiedendo. (Opzionale)

Il visto elettronico turistico indiano può essere acquistato online e, per questo, il richiedente dovrà pagare una piccola somma, utilizzando una qualsiasi delle valute dei 135 paesi elencati, tramite carta di credito, carte di debito o PayPal. Il processo è estremamente rapido e conveniente e dovrai solo compilare un'applicazione online che richiederà pochi minuti e completarla scegliendo la modalità di pagamento online preferita.

Dopo aver inviato con successo la domanda di visto indiano online, lo staff potrebbe richiedere una copia del passaporto o della fotografia del viso, che puoi inviare in risposta all'e-mail o caricare direttamente sul portale eVisa online. Le informazioni possono essere inviate direttamente a info@indiavisa-online.org. Presto riceverai per posta il tuo visto turistico elettronico indiano, che ti consentirà di entrare in India senza problemi. L'intero processo richiederà un massimo di 2-4 giorni lavorativi.

Quali sono i diversi tipi di visto elettronico turistico indiano?

Esistono tre diversi tipi di visto eTourist per visitare l'India:

  • Il visto elettronico turistico per l'India di 30 giorni - Con l'aiuto del visto elettronico turistico per l'India di 30 giorni, i visitatori possono rimanere nel paese per un periodo massimo di 30 giorni, dal giorno dell'ingresso. È un visto a doppia entrata, quindi con questo visto puoi entrare nel paese un massimo di 2 volte, entro il periodo di validità del visto. Tieni presente che arriverà con una data di scadenza, che è il giorno prima del quale devi essere entrato nel paese.
  • Il visto elettronico turistico per l'India di 1 anno - Il visto elettronico turistico per l'India di 1 anno è valido per un anno dalla data di rilascio. Poiché si tratta di un visto per ingressi multipli, utilizzandolo, puoi entrare nel paese più volte, ma deve rientrare nell'intervallo di validità del visto elettronico indiano.
  • Il visto turistico per l'India di 5 anni - Il visto turistico per l'India di 5 anni è valido per 5 anni dalla data di rilascio. Poiché si tratta di un visto per ingressi multipli, utilizzandolo, puoi entrare nel paese più volte, ma deve rientrare nell'intervallo di validità del visto elettronico indiano.

LEGGI DI PIÙ:
Un visto indiano urgente (eVisa India per urgenza) viene concesso a quegli estranei che devono venire in India in una premessa di crisi. Ulteriori informazioni su Visto indiano urgente.

Fatti chiave sul visto eTourist indiano

  • Non convertibile e non estensibile: Il visto eTourist indiano non può essere convertito o esteso una volta rilasciato.
  • Numero massimo di domande all'anno: Gli individui possono richiedere un massimo di 2 visti eTourist entro 1 anno solare.
  • Requisiti finanziari: I candidati devono disporre di fondi sufficienti nei loro conti bancari per sostenere la loro permanenza nel paese.
  • Documentazione Obbligatoria: I turisti devono portare con sé una copia del visto eTourist indiano approvato durante il loro soggiorno in India.
  • Passaporto: Indipendentemente dall'età, i richiedenti devono possedere un passaporto valido con almeno 6 mesi di validità e 2 pagine bianche.
  • Esclusione dei bambini: I genitori non sono tenuti a includere i propri figli nella domanda di visto elettronico per l'India.
  • Idoneità per i titolari di documenti di viaggio internazionali: I titolari di documenti di viaggio internazionali o passaporti diplomatici non hanno diritto al visto e-turistico per l'India.

Usi del visto turistico elettronico per l'India

Il visto e-Tourist per l'India funge da sistema di autorizzazione elettronica per gli stranieri che visitano il paese per turismo. Con questo visto, i viaggiatori possono esplorare monumenti, sperimentare la cultura, visitare amici e parenti o partecipare ad attività come ritiri di yoga. L'India, ricca di diversità culturale, offre attrazioni come il Taj Mahal, Varanasi, Rishikesh, Ellora e le grotte di Ajanta ed è la culla del giainismo, del buddismo, dell'induismo e del sikhismo.

Restrizioni con il visto turistico elettronico per l'India

Agli stranieri con visto turistico elettronico è vietato intraprendere qualsiasi attività Il lavoro di Tablighi, rischiando multe e futuri divieti d'ingresso. Mentre è consentita la visita a luoghi religiosi, attività come tenere conferenze L'ideologia di Tablighi Jamaat, diffondere opuscoli e tenere discorsi è severamente vietato.

LEGGI DI PIÙ:
Esplora gli antichi trattamenti ayurvedici, profondamente radicati nella storia del subcontinente indiano, noti per affrontare i disturbi e promuovere il benessere generale. Scopri di più su Trattamenti ayurvedici tradizionali in India.

Quanto tempo posso rimanere con il visto e-Tourist per l'India?

Puoi rimanere in India se il tuo tipo di visto elettronico lo consente:

  • 1 mese di visto turistico elettronico — per un massimo di 30 giorni per soggiorno.
  • 1 anno di visto turistico elettronico — per un massimo di 90 giorni per soggiorno.

Se sei cittadino di Canada, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, puoi soggiornare fino a 180 giorni per soggiorno con il tuo visto di 1 anno.

Quanto tempo ci vuole per acquisire il mio visto e-Tourist per l'India?

Se desideri ottenere il tuo visto turistico per visitare l'India nel modo più rapido possibile, dovresti optare per il sistema eVisa. Anche se si consiglia di fare domanda almeno 4 giorni lavorativi prima del giorno della visita, puoi ottenere il tuo visto approvato in 24 ore

Se il richiedente fornisce tutte le informazioni e i documenti richiesti insieme al modulo di domanda, può completare l'intero processo nell'arco di pochi minuti. Non appena avrai completato la procedura di richiesta del visto elettronico, lo farai ricevere il visto elettronico via e-mail. L'intero processo verrà eseguito completamente online e in nessun momento del processo ti verrà richiesto di visitare il consolato o l'ambasciata indiana - il visto e-Tourist per l'India è il modo più semplice e veloce per accedere all'India a fini turistici.  


Cittadini di molti paesi tra cui Stati Uniti, Francia, Danmark, Germania, Spagna, Italia sono idonei per Visto elettronico per l'India(visto indiano online). Puoi richiedere il Domanda di visto elettronico indiano online proprio qui.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza per il tuo viaggio in India o visto elettronico per l'India, contatta Help desk Visa indiano per supporto e orientamento.